D&D Elettronica Sas

di Giorgio e Roberto Dante e C.

La tecnologia LED


INFORMAZIONI SUI LED

 

 

CHE COS'E' UN LED

 

LED è l'abbreviazione di Light Emitting Diode (Diodo ad Emissione Luminosa). Si tratta di un diodo che genera luce al passaggio di una carica elettrica attraverso una giunzione di silicio opportunamente trattata. Il colore della luce emessa (luce calda, fredda o colorata) dipende dall'aggiunta di elementi chimici come il gallio o l'indio, volutamente introdotti nel silicio.

 

tecno_nuovo

 

FASCIO LUMINOSO

 

Per convogliare il fascio luminoso dei LED, in fase di produzione viene applicata una lente che dà al fascio luminoso un'angolazione fissa di 120°. Per esigenze illuminotecniche sono disponibili anche ottiche aggiuntive per meglio concentrare il fascio luminoso : fascio stretto (8÷12°), fascio medio (25÷30°), fascio largo (40÷45°) e fascio extra largo (60°).

 

 

COLORE DELLA LUCE

 

I LED sono disponibili in molte tonalità di bianco con temperatura di colore da 2700K a 8000K, e nei colori principali : blu, rosso, verde, giallo. I LED più comuni hanno una temperatura di colore di 3500°K (CRI 93), 4100°K (CRI 93) e 6300°K (CRI 70). Le selezioni indicate sono quelle normalmente disponibili e vengono indicate come “colori standard”.

 

 

ALIMENTAZIONE

 

I LED devono essere alimentati con una corrente costante. L'alimentatore deve quindi controllare la corrente che circola nel circuito e deve farlo con un’adeguata precisione, poichè una corrente troppo elevata distruggerebbe i LED in pochi secondi, mentre una corrente troppo debole ne diminuirebbe drasticamente la resa luminosa. Tutti gli alimentatori di questo catalistino rispettano le correnti massime previste dal fabbricante garantendo una lunga durata di vita dei LED. Per garantire una corrente costante, tutti i LED di un circuito devono essere collegati in serie; un eventuale collegamento in parallelo (quello comunemente usato per le lampadine alogene) comprometterebbe il funzionamento e la resa dei LED. E' buona norma far effettuare sempre l'installazione dei LED da tecnici qualificati con specifica esperienza nel settore.

 

 

DURATA DI VITA

 

La durata di vita dei LED è subordinata a due importanti fattori : la temperatura di lavoro e la corrente di alimentazione. La temperatura di lavoro ottimale di un LED è di circa 40°C, la corrente di funzionamento ottimale è di 350mA. L'impiego di alimentatori idonei ai LED assicura che la corrente sia sempre nelle tolleranze previste garantendo una temperatura di lavoro ottimale e assicurando quindi la durata di vita prevista per i LED. Il modesto calore generato dai LED viene dissipato da uno speciale circuito in alluminio sui quale questi vengono saldati. La mancanza di circolazione dell'aria che non permette un naturale scambio di calore possono causare valori pericolosi di temperatura. Un LED ha i limiti di rottura relativamente ridotti cioé 85-100°, quindi la corretta installazione dei LED deve essere fatta in ambienti areati e lontani da fonti di calore.

 

VANTAGGI

- Elevato risparmio energetico: 80% rispetto alle lampade ad incandescenza, 50% rispetto alle fluorescenti;


- Lunga durata : dalle 30000 alle 50000 ore;


- Sicurezza di impiego : funzionamento in bassa tensione 12-24V;


- Assenza di manutenzione;


- Elevata efficienza : 100 Lumen/W;


- Elevato Indice di Resa Cromatica (CRI);


- Assenza di elementi inquinanti : non contengono piombo, mercurio o metalli pesanti;


- Assenza di raggi infrarossi e ultravioletti;


- Ridotte emissioni di CO2;


- Possibilità di controllare il fascio luminoso tramite lenti senza dispersioni di luce;


- Ridotte dimensioni;


- Facilità di installazione;


- Facilità di regolazione tramite dispositivi elettronici;


- Versatilità di impiego : vasta gamma di colori della luce, possibilità di effetti scenografici


 


CAMPI DI IMPIEGO

 

- Illuminazione stradale;

 

- Arredo urbano : giardini, parchi, piste pedonali, ecc.

 

- Illuminazione commerciale : uffici, negozi, Hotels, cinema, teatri, stand fieristici, musei, discoteche, ecc.

 

- Illuminazione industriale : capannoni;

 

- Illuminazione domestica;

 

- Illuminazione piscine;

 

- Illuminazione fontane;

 

- Display luminosi;

 

- Insegne interne ed esterne;

 

- Illuminazione imbarcazioni;

 

- Sculture ed opere d'arte;

 

 

GLOSSARIO

 

LED : abbreviazione di Light Emitting Diode (Diodo ad Emissione Luminosa).

 

Diodo : componente elettronico a due terminali (bipolare), la cui funzione ideale è quella di permettere il flusso di corrente elettrica in un verso e di bloccarla totalmente nell'altro.

 

CRI : abbreviazione di Color rendering Index (Indice di Resa Cromatica). L'Indice di Resa Cromatica di una sorgente luminosa è una misura che indica quanto naturali appaiono i colori degli oggetti da essa illuminati. Per esempio, la luce alogena o ad incandescenza ha valore CRI 100, la luce al neon ha valore CRI 65 e la luce dei LED ha valore CRI 90.

 

Temperatura di colore : è un termine usato in illuminotecnica, in fotografia e in altre discipline per misurare la tonalità della luce; si misura in Kelvin (K). In base alla norma UNI 12464 la luce è : bianco caldo se la temperatura di colore è minore di 3300K, bianco neutro se la temperatura di colore è tra i 3300 e i 5300K, bianco freddo se la temperatura di colore è superiore ai 5300 K.

 

Die : termine della lingua inglese scelto per indicare la sottile piastrina di materiale semiconduttore sulla quale è stato realizzato il circuito integrato del LED.

 

Lumen : il lumen (simbolo: lm) è l'unità di misura del flusso luminoso.

 

Lux : il lux (simbolo: lx) è l'unità di misura per l'illuminamento ed è pari a un lumen sulla superficie di un metro quadrato. Lux e lumen sono due diverse misure del flusso luminoso, ma mentre il lumen è una misura della "quantità di luce" su una porzione di sfera, il lux è una misura relativa della "quantità di luce" su una superficie piana. 1 lumen su un'area di 1 metro quadrato corrisponde ad 1 lux.

 

 

Joomlart

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Maggiori informazioni sulla cookie policy.

Accetta e continua.

EU Cookie Directive Module Information